Chi sono

Mi chiamo Claudio Magri e sono un ragazzo del ’66, inguaribile curioso e sempre in cerca di buone idee e di spunti saggi.
Ho studi ed esperienza di informatica, un presente a metà strada tra crisi e bellezza, e sto cercando di imparare qualcosa sul counseling e la relazione di aiuto.
Non amo la fretta, e mi piace molto il motto di Alex Langer: “Lentius, profundius, suavius” (più lento, più profondo, più dolce).

Vivo nella Grande Milano, ma amo il silenzio, il mare al tramonto, le passeggiate nei boschi e la poesia. Sono infinitamente grato al buon Dio per avermi fatto incontrare Luigi Verdi e quel porto di terra che è la Fraternità di Romena, in Casentino.

Sono un idealista, credo nella nonviolenza e nella condivisione e sostengo parecchie buone cause, come il commercio equo e solidale, le cucine solari, Libera contro le mafie e le risorse del web collaborativo, a partire da Wikipedia.

11 thoughts on “Chi sono

  1. Ciao Claudio, sono capitata qui perché cercavo la poesia in cui è il verso “senti come mi batte forte il tuo cuore” …l’ho trovata nel tuo blog, grazie, è una bellissima posia. Leggendo di te, mi capita sotto gli occhi il motto che ti piace di Alex Langer: “Lentius, profundius, suavius” (più lento, più profondo, più dolce)…..e allora…io pratico una disciplina cinese che si chiama QIGONG in cui ci si chiede che i nostri movimenti siano lenti, leggeri, consapevoli perché “più è lento, delicato, leggero e più è profondo”…curioso no? te lo volevo raccontare! Buon tutto Claudio, grazie per gli spunti che offri, spero di tornarti a trovare. ciao! E

    • Ciao Elisabetta, da sempre sono convinto che la saggezza millenaria dell’Oriente abbia moltissimo da insegnare a noi Occidentali, tanto presi dalla tecnologia e dai ritmi frenetici.
      Bello che, venendo da strade diverse, ci si ritrovi agli incroci, incamminati verso la crescita personale e la ricerca di senso.
      La poesia, la musica, la meditazione, la preghiera sono finestre verso l’infinito: continuiamo a camminare, in loro compagnia!
      Buona vita! Claudio

  2. Gli incroci sono importanti, li bisogna fare le giuste scelte, senza perdere troppo tempo. Buona fortuna. Fabricio

  3. Le parole hanno cessato di comunicare.
    Ogni parola è detta perché non se ne oda un’altra.
    La parola, anche quando non afferma, si afferma.
    La parola non risponde né domanda: accumula.
    La parola è l’erba fresca e verde che copre la superficie dello stagno.
    La parola è polvere negli occhi e occhi bucati.
    La parola non mostra. La parola dissimula.
    Per questo urge mondare le parole perché la semina si muti in raccolto.
    Perché le parole siano strumento di morte – o di salvezza.
    Perché la parola valga solo ciò che vale il silenzio dell’atto.
    C’è anche il silenzio. Il silenzio, per definizione, è ciò che non si ode.
    Il silenzio ascolta, esamina, osserva, pesa e analizza.
    Il silenzio è fecondo. Il silenzio è terra nera e fertile,
    l’humus dell’essere, la tacita melodia sotto la luce solare.
    Cadono su di esso le parole.
    Tutte le parole. Quelle buone e quelle cattive.
    Il grano e il loglio. Ma solo il grano dà il pane.

    (Josè Saramago – Di questo mondo e degli altri )

    Volevo farti arrivare questa poesia, bella vero?

  4. Sono capitata casualmente in questo blog il cui titolo chiaro e semplice “Pensieri lenti” mi convince.
    Per questo, lascio qui sedimentata una piccola poesia che ho scritto qualche giorno fa soffermandomi sull’ emozione che gli esseri umani mi trasmettono per la loro, e quindi anche la mia finitezza, al cospetto del desiderio di infinito.

    Pelle d’oca

    Mi viene la pelle d’oca
    quando incontro il tuo sguardo.
    Quando mi sorridi
    e penso
    che le nostre vite
    sono un istante
    che non potremo
    colmare
    di tutto il desiderio
    che abbiamo di vivere.

    Aura Lei

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...