Dov’ero il 19 luglio 1992

Stimolato dalla domanda fatta da Marina Petrillo agli ascoltatori di Radio Popolare, ho messo assieme un po’ di ricordi sul giorno della strage di via D’Amelio, a Palermo, nel quale furono uccisi Paolo Borsellino e i suoi uomini di scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.
Li trascrivo qui, e mi piacerebbe che qualche visitatore di passaggio aggiungesse i suoi personali ricordi: giorni come il 23 maggio e il 19 luglio 1992 hanno lasciato una traccia indelebile nella memoria di chi c’era, ed era grande abbastanza per capire.

Il 19 luglio 1992 ero in vacanza al mare, a Follonica. Un campeggio in riva al mare.

Avevo 25 anni, ero parecchio informato sulla situazione politica ed ero rimasto molto colpito già dall’uccisione di Giovanni Falcone.

Non ricordo di preciso come appresi dell’attentato di via D’Amelio, credo tramite un tam-tam incredulo, di bocca in bocca.

Ricordo bene, invece, l’amarezza che provai dopo, i pensieri angoscianti che mi assalirono, in una lunga passeggiata al tramonto, in riva al mare.

Ricordo che il giorno dopo – era lunedì – mi domandai quali quotidiani comprare: leggevo Repubblica, ma non usciva (ancora) il lunedì. Così comprai il Corriere della Sera e l’Unità. Li lessi da cima a fondo, in cerca di risposte alle mie domande. Non ne trovai, e quei ritagli ingialliti mi hanno tenuto compagnia per moltissimi anni.

Oggi mi consola molto vedere quanti giovani si mobilitino in questi anniversari, anche grazie a Libera. E ho speranza per questo Paese, perché verità e giustizia diventino realtà. Perché la mafia, come tutte le cose umane, abbia una fine.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...