Articolo 1

“L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione”.
[Costituzione della Repubblica Italiana, articolo 1]

Grazie a tutti gli Italiani, che sono andati a votare ai referendum per esprimere la propria volontà.

Grazie a chi non si è fatto spaventare dai “trucchetti” legali sul nucleare, dalla data del referendum, fissata all’ultima domenica utile, quando le scuole erano ormai chiuse.

Grazie a tutte le persone che, nel loro piccolo, coi mezzi che avevano a disposizione, si sono mobilitate. Per informare, pubblicizzare, organizzare incontri e iniziative di sensibilizzazione. E anche per contribuire con qualche soldo alla campagna referendaria.

Grazie di cuore alla redazione di Altreconomia e alle persone che animano sbilanciamoci.info.

Grazie a chi ha dimostrato che la Rete è più forte della propaganda e della disinformazione televisiva. Anche in Italia. Oggi, giugno 2011.

Grazie a tutte le cittadine e i cittadini, che hanno dimostrato coi fatti il significato della parola “democrazia”: “la sovranità appartiene al popolo”. Appunto.